Privacy

 Privacy Policy di Essere Pace
      Associazione di Promozione Sociale
www.esserepace.org

Informativa sulla tutela e sul trattamento dei dati personali
(Legge 196/2003 e Regolamento Europeo n. 2016/679)

Il 25 maggio 2018 sono entrate in vigore le nuove disposizioni Europee in materia di protezione dei dati personali come da GDPR n. 679/2016  (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) che prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo le leggi indicate, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza tutelando la riservatezza e i diritti dell’utente e dell’associato, un maggior controllo dei suoi dati e la possibilità di accedervi in caso di modifica o cancellazione. 

  1. a) - Il Titolare del trattamento dei dati:
    Ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento UE 2016/679, Essere Pace, Associazione di Promozione Sociale in seguito definita Associazione, è Titolare dell’acquisizione dei dati personali ed è tenuta a fornire preventivamente agli interessati le informazioni riguardanti il loto trattamento.


    - Informazioni relative al Titolare del trattamento dei dati:
    Essere Pace
                               Associazione di Promozione Sociale
                                  sede legale in Fraz, Villa Rossi 64041 Castelli (TE

 – Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è il presidente dell’Associazione
                                                         sig. Renato Boniotti,
                                              via Isonzo, 2  20020 Dairago (MI)

 – I dati personali liberamente comunicati saranno registrati su database elettronici e/o cartacei, protetti e non accessibili al pubblico, e saranno conservati fino ad una eventuale esplicita richiesta di cancellazione o, per ambiti amministrativi/contabili, nei termini previsti dall’art. 2220 del codice civile.

b)  – I dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività   dell’Associazione secondo le finalità statutarie:

– organizzazione di ritiri di meditazione rivolti ai propri associati o sostenitori;
– fornire il servizio di prenotazione degli eventi ed accesso ad aree riservate agli
  associati;
– fornire il servizio di invio della Newsletter elettronica (Bollettino Essere Pace);
– fornire il servizio di acquisto di servizi o pubblicazioni dell’Associazione;
– fornire il servizio di assistenza e corrispondenza in risposta alle richieste ricevute;
– inviare informazioni via e-mail inerenti l’organizzazione di ritiri di meditazione, eventi   
  in programma di insegnanti o associazioni affini, iniziative promosse o sostenute
  dall’Associazione;
– raccolta fondi a favore di progetti sociali e umanitari, eventuali raccolte fondi necessari
  per lo svolgimento delle attività istituzionali o promosse in proprio o in collaborazione
  con altri soggetti istituzionali o privati.
 Le raccolte fondi saranno eseguite in varie modalità (carta di credito, domiciliazione  
 bancaria o altro).

I dati personali potranno essere utilizzati anche in altre operazioni di trattamento, comunque, in termini compatibili con tali finalità e nel rispetto delle vigenti norme di sicurezza.

La modulistica da compilare sul sito www.esserepace.org prevede solo dati che sono strettamente necessari per aderire a quanto di interesse e la cui mancata indicazione non consente normalmente di dar corso alla richiesta.

I dati personali richiesti per l’utilizzo dei servizi sul sito dell’Associazione sono di norma anagrafici, di contatto e relativi a strumenti e coordinate di pagamento.
L’invio esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi dell’Associazione o la compilazione di moduli elettronici di contatto sul sito www.esserepace.org comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Di norma non sono trattati/richiesti dati sensibili (*) per i quali sarà richiesto un specifico consenso all’utente interessato previa apposita informativa.

(1) Per “dati sensibili” si intendono i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché’ i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.

  1. c) – I dati personali potranno essere comunicati dall’Associazione ai sensi dell’art. 20 del GDPR UE 2016/679:

    - a persone fisiche o giuridiche che per conto e/o nell’interesse dell’Associazione effettuino

    specifici servizi elaborativi o svolgano attività connesse o di supporto a quelle
      dell’Associazione stessa;

    – In nessun altro caso i dati personali saranno trasmessi a terze parti, eccezion fatta nei casi
      in cui l’Associazione:
       – abbia avuto dall’interessato il consenso esplicito a condividere i  suoi dati con terze
          parti;
       – debba ottemperare ad ordini scritti dell’Autorità Giudiziaria.

    d) – In conformità con l’art. 7 del Decreto Legislativo n. 196 del 2003 e al GDPR UE 2016/679 l’Associazione riconosce i seguenti diritti:

1 – di accedere in qualsiasi momento ai Suoi dati.

2 -. di ottenere in qualsiasi momento:

  a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali, anche se non ancora  registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine;
 b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in
violazione di legge, nonché l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi sia
 l’interesse, l’integrazione dei dati.

3 – di ottenere l’indicazione:

    a) dell’origine dei dati personali;
    b) delle finalità e modalità del trattamento;
    c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti     
        elettronici;
    d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante
        designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere
        comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante
        designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
    f) dell’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione
       dei dati;
   g) della cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati
       in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in
       relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
   h) dell’attestazione che le operazioni di cui alle lettere f) e g) sono state portate a
       conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati
       sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela
       impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato
       rispetto al diritto tutelato.

4 – di opporsi, in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.

Per esercitare i suddetti diritti è sufficiente contattare l’Associazione all’indirizzo
e-mail  associazione@esserpace.org
—————————————————————————————————————-

Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003

I. Titolare
Il “Titolare” del trattamento è Essere Pace, associazione di promozione sociale con sede legale in fraz. Villa Rossi 64041 Castelli (TE).

II. Finalità e modalità del trattamento cui sono destinati i dati
Essere Pace informa che i dati personali raccolti direttamente presso l’interessato saranno utilizzati esclusivamente per gli scopi sociali e a non saranno fornirli a terzi se non su esplicita autorizzazione degli interessati.
Essere Pace è titolare del trattamento dei dati raccolti che saranno inseriti in un database elettronico custodito dal Presidente dell’associazione che sarà responsabile del loro trattamento e della loro custodia presso il suo ufficio in via Isonzo, 2 – 20020 Dairago  (MI).

III. Diritti dell’interessato
In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Decreto Legislativo n.196/2003,
Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano,      ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.