News ed eventi 2018

campana-mini
News ed eventi 2018

Cari amici del Sangha italiano, continuiamo a segnalarvi le iniziative, gli eventi o i ritiri in programma nei prossimi mesi augurandoci possano essere un’occasione per conoscere Thich Nhat Hanh e i suoi insegnamenti, una opportunità per approfondire la vostra partica, un momento d’incontro con altri  praticanti.

A volte la tua gioia
è la fonte del tuo sorriso,
ma spesso il tuo sorriso
può essere la fonte 
della tua gioia
”  
[Thich Nhat Hanh]  

upper-hamlet-hillside-sitting-buddhas-1024x76829 Aprile – 5  maggio 2018 – TORNARE A CASA   
                    Ritiro italiano a Plum Village

Un’opportunità per la grande famiglia italiana di stare insieme per una settimana. Impareremo a vivere insieme nella gioia, nella pace e nella fratellanza, a coltivare la gioia e la pace in se stessi per poterlo offrire al mondo e prendersi cura delle nostre sofferenze per trasformarle in vera felicità. Tutti i corsi saranno offerti in italiano o in inglese con traduzione italiana.
Per informazioni sul ritiro italiano 2018 a Plum Village o per prenotare il viaggio in pullman: http://www.esserepace.org/ritiro-italiano-2018/

                                                         Prendimi per mano

Cammineremo. Cammineremo soltanto. Sarà piacevole camminare insieme.
Senza pensare di arrivare da qualche parte.  Cammina in pace. Cammina nella gioia.
Il nostro è un cammino di pace. Poi impariamo che non c’è un cammino di pace;
camminare è la pace; non c’è un cammino di gioia; camminare è la gioia.
Noi camminiamo per noi stessi. Noi camminiamo per ognuno sempre mano nella mano.
Cammina e tocca la pace di ogni istante. Cammina e tocca la gioia di ogni istante.
Ogni passo è una fresca brezza. Ogni passo fa sbocciare un fiore sotto i nostri piedi.
Bacia la terra con i tuoi piedi. Imprimi sulla terra il tuo amore e la tua gioia.
La terra sarà al sicuro se c’è sicurezza in noi.
[Thich Nhat Hanh]

Sì può cambiare_Convegno 2018_mini19 – 21 gennaio 2018 – SI PUO’ Cambiare le abitudini per cambiare l’economia

 Un evento trasformativo presso la Corte delle Madri a Bereguardo (PV)

“Trarre guadagno dal denaro stesso costituisce il più innaturale di tutti i modi di arricchire”  [Aristotele]

Vediamo con sempre maggior chiarezza la crisi di un sistema condannato a dover sempre crescere per sopravvivere. Un sistema che usa la stessa parola, “caro”, per misurare affetto e denaro. Un sistema in cui l’economia nega la sua missione primaria, gestire la vita domestica rispondendo ai bisogni di una comunità ristretta, e diviene macchina programmata per creare profitto attraverso l’induzione di falsi bisogni. Il denaro come mezzo ha abbattuto le frontiere geografiche e sociali. Il denaro come fine è diventato fattore di divisione e di distanza tra esseri umani. Read More >>>

Casa per la Pace_rid.28 gennaio 2018 - “Camminiamo Insieme”
Appuntamento mensile all’Impruneta, Firenze,

presso la Casa per la Pace  –   in via di Quintole alle Rose
con Adriana Rocco insegnante di Dharma nella tradizione di Thich Nath Hanh

“Una giornata  per riposare e generare un nuovo sguardo
sul movimento della vita in noi e intorno a noi”

Condividiamo il pranzo con cibo scelto con rispetto per la Terra e preparato con cura.
Portiamo un cuscino e una coperta di lana per il rilassamento profondo.

Per la Casa per la Pace, un contributo di 15 euro.
Gentilmente iscriversi qualche giorno prima per facilitare la preparazione.
Adriana : 055  2312536 (ore 20-21)   adrianarocco41@gmail.com 

Come raggiungerci Mappa dintorni Casa per la Pace
La Casa si trova al confine dei Comuni di Firenze e di Impruneta, frazione Tavarnuzze, a circa 2 km dall’uscita dell’AUTOSOLE Firenze- Impruneta (ex Firenze Certosa).
In Auto: imboccare Via di Quintole per le Rose – terza uscita dalla rotonda – direzione LE ROSE BARUFFI QUINTOLE fino al civico 131.

Con Mezzi Pubblici: dalla stazione S. Maria Novella con la linea dell’autobus n° 37 fermata Bottai, dove potete telefonare per essere prelevati,  oppure fermata Le Rose se preferite una passeggiata a piedi (km1,5 c.ca).   

thumbs_broussonetia-papyrifera-39 – 11 febbraio 2018  –  I Venti e il Cielo – Consapevolezza delle sensazione
Ritiro di Meditazione con Letizia Boglioni a Tossignano (BO)

L’accento è sulla coltivazione della presenza mentale nell’arco della giornata e su come si rafforza e raffina nella meditazione formale in sinergia con gli altri fattori salutari del sentiero.  In particolare, esploreremo le istruzioni satipatthāna sulla consapevolezza delle sensazioni (vedanā) come chiave per coltivare stabilità, apertura e comprensione liberante.   Read More >>>

Fattoria Cefalu20-24 giugno 2018 – Cefalù (PA)
 Comprendere le nostre paure e pacificare la mente

ritiro di consapevolezza con i monaci e le monache dell’EIAB 
organizzato dal Sangha di Göteborg (Svezia) con il sostegno dell’Associazione Essere Pace.

“Quando sentiamo emozioni come preoccupazion, avversione e paura, tendiamo a cercare rifugio fuori da noi stess, in altre incombenze, in altri pensieri. Probabilmente sentiamo l’esigenza di andare altrove per sfuggire ai nostri interrogativi, o cercare di sopprimere le nostre paure che non riusciamo a comprendere perché non sappiamo gestire le emozioni difficili. In un mondo pieno di caos e confusione non sappiamo come amare noi stessi.
In questo ritiro impareremo a riconoscere ii nostri diversi stati mentali e a usare una serie di pratiche, che possiamo applicare anche nelle nostre vite quotidiane, per aiutarci ad abbracciare la rabbia ed altre emozioni dolorose. Scopriremo che l’energia intrappolata negli stati mentali negativi può essere trasformata in una fonte di amorevole energia curativa
”  
Read More >>>>

A close up of a bronze Buddah's face.2017-2018 Meditazione e studio del Dhamma con Letizia Baglioni 
Laboratorio di Mestre 2017 – 2018  - lunedì ore 18,00 – 20,00

Via Col Moschin, 20 – Venezia Mestre
(c/o Associazione Amico Albero) asociazione Amico Albero)

Primo ciclo: Sammā vāyāma – Il retto sforzo nell’ottuplice sentiero. (9 ottobre al 27 novembre)
Secondo ciclo: TEMA DA STABILIRE - dal 5 marzo al 28 maggio (esclusi festivi e 3 aprile)

Nel primo ciclo di incontri metteremo a fuoco il tema dei “quattro sforzi appropriati” (prevenire & abbandonare le qualità non salutari; suscitare & sostenere le qualità salutari) nella meditazione formale e nella vita quotidiana. Esploreremo inoltre la funzione dell’energia (viriya) nel processo organico di sviluppo mentale e liberazione delineato dal Buddha. Letture preliminari – Per partecipare al Laboratorio è necessaria un’introduzione ai concetti di base. Si possono consultare ad esempio 1) Henepola Gunaratana, La felicità in otto passi, Astrolabio- Ubaldini ed. (in particolare il capitolo “Lo sforzo appropriato”, e le pagine sui Fattori dell’illuminazione – vedi indice analitico”) 2) Achaan Sucitto, Kalyana , Astrolabio-Ubaldini ed. (cap. 2 “Le guide del risveglio”, sui 5 Indriya o facoltà spirituali).  Scarica pdf >>>

Letizia Baglioni – E’ stata introdotta allo dzogchen da Namkhai Norbu Rinpoche e alla meditazione vipassana dal prof. Corrado Pensa nei primi anni ‘80, nel contesto dei suoi studi universitari orientalistici. Si è formata alla pratica della meditazione intensiva principalmente in due contesti: quello laico dei centri di ritiro IMS (USA) e Gaia House (UK) e quello monastico afferente alla tradizione tailandese “della foresta”, nella quale ha avuto come insegnanti diretti Achaan Sumedho e Achaan Sucitto. Importante esperienza formativa è stata la pratica del hwadu secondo lo zen coreano, sotto la guida di Stephen e Martine Batchelor. Dal 1999 al 2011 ha insegnato presso l’A.Me.Co di Roma e dal 2004 al 2014 presso il centro Pian dei Ciliegi (Piacenza). Attualmente svolge un programma di ritiri e seminari come insegnante indipendente in varie parti d’Italia e in Inghilterra come visiting faculty del Bodhi College (www.bodhi-college.org). Psicologa e trainer di Focusing (www.focusing.org), ha tradotto e curato svariate pubblicazioni sul Dharma
http://letiziabaglioni.com/author/vipassanaroma/